Archive for the ‘Digitali per crescere’ Category

Più che soddisfatti con Kodu a Supernova! @MicrosoftItalia @Ismbonweb


Eccoci su La Stampa Torino , 28 maggio 2016

Con Supernova, anche i bambini vanno a scuola di programmazione

WP_20160528_12_19_22_Pro
WP_20160528_12_18_11_Pro

Advertisements

#FutureDecoded il grande evento #Microsoft sulla tecnologia vi aspetta a Roma il 12/11!

Immagine Future Decoded Roma 2015
Future Decoded, il più grande evento di tecnologia Microsoft, arriva a Roma il 12 novembre presso l’Auditorium Parco della Musica!
Satya Nadella, CEO di Microsoft Corporation, per la prima volta in visita in Italia, presiederà la Keynote dell’evento insieme ad ospiti d’eccezione italiani ed internazionali per discutere di Digital Transformation e conoscere il futuro della tecnologia e del business. Sono previste diverse sessioni tematiche tenute dai Technical Evangelist di Microsoft Italia e dai più famosi speaker provenienti dalle community tecniche italiane.
Se sei uno sviluppatore, un professionista IT o uno studente non perdere:
• Top leader di grandi aziende che illustreranno la loro visione su argomenti come il Cloud, il Web ed il futuro della tecnologia.
• Sessioni tecniche tenute da speaker italiani e internazionali su linguaggi di programmazione, web, data, Internet of Things, sviluppo cross-platform e tecnologie Microsoft come Windows 10 e Visual Studio.
• Demo e laboratori pratici guidati da Technical Evangelist ed esperti Microsoft.

Image Satya

Guarda l’agenda completa della giornata che prevede anche un’area espositiva dove i partecipanti potranno incontrare tutti i partner sponsor dell’evento:
08.00 – 09.30 Registrazione e visita area espositiva
09.30 – 13.00 Keynote
13.00 – 14.30 Pranzo e visita area espositiva
14.30 – 19.00 Sessioni dedicate a sviluppatori, professionisti IT, studenti e Hands-on Lab

L’evento sarà trasmesso anche via streaming attraverso il canale Channel 9 e sul sito dell’evento.
Scopri di più ed iscriviti all’evento qui

Ci vediamo a #FutureDecoded Roma il 12 Novembre!

FLOODIS: un sistema “a portata di mano” per migliorare la gestione delle inondazioni

Floodis_MIC
Un workshop internazionale per presentare il progetto FLOODIS, nato per fornire un servizio avanzato di gestione delle alluvioni per la protezione civile ed i cittadini.

Venerdì 2 ottobre a Parigi presso la sede centrale di UNESCO, in collaborazione con la Commissione Europea e la supervisione dell’Istituto Superiore Mario Boella, avrà luogo il workshop internazionale “Increasing Resilience to Emergencies through Earth Observation, Crowdsourcing, and Satellite Navigation Systems”, organizzato dall’Unità Scienza dell’Ufficio Regionale UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa di Venezia.
Il workshop è l’evento conclusivo del Progetto FLOODIS (Integrating GMES Emergency Services with satellite navigation and communication to establish a flood information service), un sistema avanzato di gestione e allerta delle situazioni di emergenza in caso di inondazioni.
FLOODIS è un progetto biennale coordinato dall’Istituto Superiore Mario Boella di Torino, finanziato nell’ambito del Settimo Programma Quadro (FP7-SPACE-2013-1), che si propone di fornire un servizio di gestione delle alluvioni che mitighi il loro impatto, migliorando i tempi d’intervento e l’efficacia degli operatori impegnati nella gestione dell’emergenza in corso. Il sistema FLOODIS, integrando tecnologie di navigazione satellitare (E-GNSS) e Earth Observation generate da sistemi di emergency management a livello europeo (Copernicus EMS) ed implementando il paradigma del mobile sensing, permette l’invio di segnalazioni in tempo reale attraverso: una piattaforma di cloud computing, realizzata con Microsoft Azure, ed un’app per smartphone e tablet (Windows 8.1/10, Windows Phone, iOS e Android), scaricabile gratuitamente dai rispettivi app stores. Scattando una semplice foto, i cittadini e gli operatori della Protezione Civile possono inviare le segnalazioni geolocalizzate al centro di controllo, che le raccoglie, le monitora e le utilizza per la creazione di mappe previsionali e di estensione dell’alluvione. FLOODIS consente inoltre di inviare istruzioni agli operatori sul campo e allerte per la popolazione. Il sistema è stato testato con successo sia in Albania che in Veneto in regioni ad alto rischio alluvionale, ponendosi in maniera complementare rispetto ai sistemi esistenti a livello locale. Grazie alle innovazioni proposte dal sistema FLOODIS, si potranno ridurre i costi relativi alla gestione delle inondazioni e l’impatto sulla popolazione in termini di vite umane.
Il workshop, che avrà inizio alle h. 9.00 di venerdì, vedrà la partecipazione dei partner del consorzio, tra cui i ricercatori dell’Istituto Superiore Mario Boella, insieme a numerose Protezioni Civili italiane ed internazionali, rappresentanti delle istituzioni Europee e di altri progetti di rilievo nell’ambito del Disaster Risk Reduction (DRR). L’agenda prevede tre principali sessioni. La prima dedicata alla presentazione del sistema FLOODIS. La seconda sulle attività svolte da UNESCO in merito alla gestione e la riduzione del rischio dei disastri. La terza, conclusiva, coinvolgerà tutti i partecipanti per identificare le linee guida per la riduzione dei rischi legati ai fenomeni naturali, utilizzando soluzioni ICT innovative a servizio di tutta la società.

* * * * *

Siti web/social:

Istituto Superiore Mario Boella: http://ismb.it/node/3349
FLOODIS Project Website: http://www.floodis.eu/
FLOODIS Project Facebook Page: https://www.facebook.com/floodisproject?fref=ts
FLOODIS Project Twitter Account @FLOODISProject

Contact:

Fabrizio Dominici, Head of Microsoft Innovation Center Torino and of Mobile Solutions Area at ISMB, dominici@ismb.it , Twitter @fabrydominici

26-27/9 vi aspettiamo al Festival Supernova #Torino con #KODU Game Lab, #BizSpark e tanta #innovazione

605x305_Supernova_Aquila
Il MIC parteciperà al Festival Supernova di Talent Garden, in programma il 26 e il 27 settembre in Piazza Carlo Alberto a Torino: sarà il primo e unico festival dell’innovazione in Italia che mette a confronto il mondo dell’innovazione digitale 2.0 con le grandi industrie e aziende italiane, nell’ottica di stimolare sinergie e contaminazioni. Ricercatori di diverse Aree di Ricerca del nostro istituto parteciperanno all’evento con esperimenti scientifici presso lo stand (sotto il Porticato Museo del Risorgimento) e con il laboratorio di Kodu presso la Dome Kids dedicata ai più piccoli.
Nella Dome Kids dedicata ai bambini, il MIC, in collaborazione con Microsoft, terrà il Game Lab di Kodu: un laboratorio di un’ora e mezza per insegnare ai più piccoli a creare un video game per PC, Tablet o Xbox, imparando cosa vuol dire programmare divertendosi. Kodu è un linguaggio di programmazione visuale ideato da Microsoft Research. La partecipazione al laboratorio gratuito previa iscrizione.

Tra gli interventi a conferenze, talk e tavole rotonde presso la Main Dome, il MIC presenterà il Programma BizSpark di Microsoft come opportunità di crescita per le startup ICT nel talk dal titolo: “L’impresa tradizionale torinese incontra l’innovazione”.

7 Maggio: Seminario IoT Microsoft Torino presso l’IoT Competence Center @ismbonweb

Seminario IoT

In collaborazione con Microsoft Italia, il Microsoft Innovation Center e l’Istituto Superiore Mario Boella (ISMB) vi invitano a partecipare al Seminario dell’Internet of Things che si terrà il prossimo 7 Maggio a Torino presso il Microsoft IoT Competence Center.
Durante questo evento gli esperti Microsoft parleranno di Internet of Things, fornendo una panoramica dei principali scenari applicativi, come Smart Home e Smart City. Verranno inoltre descritte le iniziative e le proposte di Microsoft in questo ambito, con un approfondimento sui servizi di Microsoft Azure legati all’IoT, indispensabili per la gestione delle connessioni e l’elaborazione dei dati provenienti da sensori di vario genere. Verranno inoltre illustrati alcuni casi di scenari applicativi reali legati al tema dell’IoT sviluppati dal MIC e da ISMB, per far toccare con mano il valore e i vantaggi dell’IoT. Verrà inoltre presentato il Programma Microsoft BizSpark e i suoi vantaggi dedicati alle startup ICT.

Se vuoi approfondire queste tematiche e comprendere i vantaggi che puoi ottenere per i tuoi progetti, non perdere questo evento e iscriviti subito qui: Seminario IoT Microsoft Torino – 7 Maggio

AZURE Community BOOTCAMP – TORINO 23 Aprile 2015 al LED #digitalipercrescere

IC771321
Azure Community Bootcamp 2015 è un’iniziativa congiunta delle community e degli user group italiani dedicati alle tecnologie Microsoft, per dare vita ad una giornata, il 23 aprile 2015, tutta dedicata al web e cloud.
In ogni tappa verrà proposta la stessa agenda, con speaker differenti, e verrà seguito lo stesso identico programma in contemporanea!

AGENDA Azure Bootcamp Torino

14:00 – 14:30 Registrazione
14:30 – 15:00 Introduzione a Microsoft Azure
15:00 – 16:00 Azure Web Site
16:00 – 16:15 Pausa
16:15 – 17:15 Azure Mobile Services (con Xamarin)
17:15 – 18:15 Azure Data Platform

Iscriviti subito all’AZURE BOOTCAMP – TORINO, ultimi posti ancora disponibili!

31 Marzo #BizSpark #Camp #Torino in collaborazione con @I3P_Torino #startup venite a scoprire #Azure #digitalipercrescere

BizSpark Camp Torino Treatabit-I3P
Il 31 Marzo a Torino per tutte le startup e chi ha un’idea di progetto ICT, organizziamo in collaborazione con l’ Incubatore I3PTreatabit, il BizSpark Camp: una giornata formativa e di consulenza gratuita, guidata dagli esperti Microsoft, per conoscere il programma BizSpark e cominciare ad usare Microsoft Azure.

Altre informazioni sull’evento e per iscriversi direttamente cliccate qui

Entrare nel programma BizSpark significa accedere a una costante assistenza tecnica sui software Microsoft e la possibilità di fruire della formazione aziendale guidata dai docenti Microsoft per completare le competenze necessarie a costruire la propria start up.
Oltre 2400 partner internazionali tra incubatori, investitori e consulenti; tutta la potenza del cloud computing di Microsoft Azure per lo sviluppo, la produzione e il testing del tuo progetto; fino a 8 licenze MSDN per 3 anni.

Per maggiori informazioni sul Programma BizSpark visita il sito ufficiale qui